Batman 3 sarà così (leggi sotto)

Che dire? Nolan mi ha sorpreso non poco diffondendo questo teaser trailer di The Dark Knight Rises a distanza di un anno dall’uscita del film. Per il lavoro che faccio (purtroppo o per fortuna) non mi perdo quasi nessun trailer di un film da tre anni a questa parte e nella maggior parte dei casi (ovviamente esistono sempre le eccezioni) riesco a intuire il risultato finale di un film o su quale aspetto della trama il regista ha deciso di calcare maggiormente la mano. Oggi proverò a fare lo stesso con questo trailer di The Dark Knight Rises, rendendo pubbliche le mie prime impressioni su questo attesissimo film.

Innanzitutto è doveroso notare la massiccia presenza di flashback di Batman Begins e il riferimento alle parole di Ra’s al Ghul (Liam Neeson) durante uno dei primi addestramenti di Bruce Wayne/Batman (Christian Bale). Ad una prima occhiata superficiale mi sono chiesto: «tutto qui?». Ma Nolan non lascia mai nulla al caso e anche questi flashback mi hanno fatto riflettere. A mio parere, Nolan ha voluto riassumere in pochi secondi la nascita (“se consacri te stesso a un ideale allora diventerai una leggenda”, ricordate?) e la sua caduta (quando il commissario Gordon distrugge il bat-segnale ne Il cavaliere oscuro) di Batman per preparare lo spettatore alla sua “rinascita” (The Dark Knight RISES, appunto). Infatti, nelle brevi sequenze che seguono, la musica è un lento crescere che si fa sempre più drammatico e solenne, e osserviamo (sempre secondo me) Bruce Wayne mentre scala nuovamente il pozzo da cui era caduto la prima volta da bambino, scoprendo quella che più avanti trasformerà nella sua bat-caverna. A seguire, Wayne da adulto fa dei piegamenti sulle braccia in quella che sembra essere la cella di una prigione. Mi piace ipotizzare che in questa pellicola Wayne torni alla ricerca di se stesso, proprio come aveva già fatto in Batman Begins, confondendosi con i criminali e tentando di approfondire ciò che spinge l’uomo a compiere il male.  Non riesco, infatti, a immaginarmi un Batman seduto sul divano che mangia pop-corn davanti alla tv, in attesa della chiamata di un Gordon agonizzante in un letto di ospedale che lo supplichi di tornare a indossare il costume da vigilante. E voi?

Resta il fatto che questa volta avremo a che fare con lo spietato villain Bane (Tom Hardy), quello con lo sguardo minaccioso e un’inquietate mascherina che vediamo nel trailer per una frazione di secondo (nella foto in alto a sinistra), mentre Alberto Falcone/killer Festa, autore di una serie di delitti che sconvolgono la città di Gotham, a quanto pare non ci sarà (come era stato invece annunciato qualche tempo fa da Variety) e Joseph Gordon-Levitt, che avrebbe dovuto interpretare Alberto Falcone, sarà invece John Blake (ringrazio il nostro lettore “bartimeus” per la preziosa segnalazione). Inoltre, alla fine del trailer, vediamo un Batman affaticato e apparentemente bagnato che si prepara a fronteggiare il muscoloso Bane in una strana struttura, forse anche sotto tiro (in lontananza sembra esserci un uomo appostato con un fucile) e forzato in un combattimento all’ultimo sangue. Per il momento è tutto e spero vivamente che le mie intuizioni non siano solo pure fantasie di un appassionato di Batman. Mi rifarò vivo senza dubbio con l’arrivo del full trailer di The Dark Knight Rises. Alla prossima!

Sotto, il teaser trailer ufficiale di The Dark Knight Rises:


6 Risposte per "Batman 3 sarà così (leggi sotto)"

  • parker85 :

    Non credo che la rinascita sia direttamente collegata alle battute finali del secondo capitolo: se penso al possibile reale significato intrinseco del termine “rises” nel titolo, allora inevitabilmente penso proprio a Bane; tralasciando la sua origine cartacea, che sicuramente nel film verrà reinterpretata per meglio adattarsi ai canoni cinematografici, potrebbe essere ciò che egli rappresenta il fulcro dell’ intera vicenda: Bane ha sfidato Batman, a viso aperto e senza trucchi, senza paura, l’ha distrutto fisicamente e mentalmente, al punto da far provare paura al vigilante che dovrebbe incuterla negli avversari, e, infine, come estremo gesto di vittoria, gli ha spezzato la schiena…
    se devo pensare ad una rinascita allora mi viene in mente solo questo: un Bruce Wayne a terra, che lotta contro se stesso e le paure instillate dall’ avversario più forte che abbia mai affrontato, costretto a risorgere col duro lavoro ed un estenuante addestramento per divenire più forte, migliore…
    se Nolan ha deciso di rimanere più fedele possibile alla vicenda narrata nei fumetti allora la mia ipotesi sarà molto più che una teoria, altrimenti sarà tutta un’ altra storia (in ogni caso mi auguro possa essere un’ ottima storia).

  • bartimeus :

    Non vorrei dire un’inesattezza, ma se ricordo bene il personaggio di Alberto Falcone non ci sarà, o comunque non sarà interpretato da Gordon-Levitt, che sarà invece un detective che verosimilmente aiuterà Gordon…

  • pazu :

    Sarebbe bello poter entrare anche solo 10 secondi nella testolina del buon Chris Nolan!!! La cosa di cui sono certo è che farà un utilizzo diverso del personaggio di Bane rispetto a quello scempio subito in Batman e Robin di Schumacher…e già questo basta (vi risparmio gli spoiler di cui sono a conoscenza!)! La cosa di cui sono estremamente curioso è la gestione di tutti questi personaggi. Ricordiamoci che abbiamo una Selina Kyle/Catwoman da scoprire! Nemica o amica?! Amante con la doppia identità?!?! La Cottillard cosa farà?! le voci si smentiscono ogni giorno. Io penso e spero che compaia al fianco dell’adorato papino Ra’s! Insomma di carne al fuoco ce n’è moltissima!! Spero in un film di almeno 2 ore e mezza! Ultima considerazione sulla questione “Rises”: Difficilmente credo che Nolan concluda la trilogia con un Bruce Wayne sconfitto e su una sedia a rotelle (chi ha letto la saga Knightfall sa cosa intendo!)credo piuttosto ci farà fare un viaggio ancora più profondo nell’uomo Batman…dalla sua caduta alla sua rinascita con un messaggio finale di speranza, immagino un inquadratura finale con un sottofondo musicale MASTODONTICO!!! 🙂

  • Pingback: triouvzsitz

  • Pingback: aramnitso

  • Pingback: arminioun

  • Per inserire un commento devi essere registrato a Best Movie. Effettua il login

    Se non sei registrato clicca qui registrati