Binge Watching e l’atroce dubbio per Il Trono di Spade

La fatidica data si sta avvicinando e io non so che fare. Ogni sera fatico ad addormentarmi con il dubbio che mi tormenta e ogni mattina mi sveglio senza una soluzione. Il 6 aprile si avvicina. Quando cioé comincerà su HBO la quarta stagione de Il Trono di Spade (da noi verrà trasmessa il 9 aprile da Sky Atlantic alle 23 il primo episodio sottotitolato e dal 18 aprile doppiato).
Embé, direte voi, non sei contento? Certo, non vedo l’ora. Le prime tre stagioni me le sono bevute tutte d’un fiato tanto da costruirci su strampalate teorie sui metodi usati da George R. R. Martin per scegliere quali personaggi far morire.
Anzi, me le sono pure riviste tutte con tanto di lettura dei libri in contemporanea, mappe di Westeros aperte sulle ginocchia e app Got sull’iphone in mano. (una delle dieci cose più nerd che ho fatto nella mia vita, le altre le trovate qui).
Ho pure dato il via al secondo speciale dedicato alla serie di Best Movie che trovate in questi giorni in edicola e su app store.
Ma il punto è proprio questo. Le prime tre stagioni le ho viste a un ritmo forsennato. Non ho guardato un episodio alla settimana, ne ho ingoiati diversi tutti di seguito. Non so neanche se ce l’avrei fatta a resistere una settimana tenendo la trama in sospeso. Che poi ogni episodio si chiude con un climax alle stelle. Cioé, come si fa? Come si fa a vedere la 3×09 e stare disperati per sette lunghissimi giorni per sapere cosa succede?
Quindi adesso che inizia la quarta stagione che faccio? Aspetto che mettano in onda tutte le puntate e me la bevo tutto d’un fiato alla fine? Oppure la guardo “in diretta”?
Certo che aspettare la fine per vedersi tutti gli episodi ormai che il serial mi ha preso e ha fatto di me un tossico è una tortura devastante. Col rischio che poi qualcuno ti spoilera qualcosa e ti rovina tutto. Che poi per me che lavoro nel settore e attorno ho solo gente che parla di fiction e che parlerà di GoT tutto il giorno a partire dal 6 aprile, il rischio è altissimo. Anzi è sicuro che mi arriveranno degli spoiler, anche se sto con le cuffie tutto il giorno ad ascoltare a tutto volume gli Iron Maiden. Pure se mi chiudo in uno sgabuzzino a lavorare. Vabé me lo guarderò “in diretta” allora. Dovrò soffrire per sette giorni per avere un’altra briciola di storia. Un’altra dose. No, non ce la posso fare. Aspetterò la fine. Ecco, vedete? Di nuovo il dubbio. Mi tormento rimbalzando tra le due scelte, ma non riesco a decidermi.
Non devo essere il solo. L’altro ieri ho letto una ricerca di Harris Interactive che indica come il Binge Watching stia prendendo sempre più piede.
Cosa diavolo è il “Binge Watching”? E’ la pratica di guardare più episodi di seguito di un serial. Il motivo per cui Netflix, dopo aver condotto una ricerca che indicava come il 73% delle persone guardasse dai 2 ai 6 episodi di un serial in una volta, ha deciso di mettere a disposizione dei sui abbonati i serial tutti interi, non a cadenza periodica.
Secondo Harris sono addirittura l’82% gli americani che guardano due o più episodi di un serial in una volta. Pare che il 55% dei binge-watchers guardino raramente gli episodi “in diretta”. Nella ricerca ci sono anche altri dati curiosi: il 56% vuole le luci, il 65% guarda la tv sdraiata, il 58% preferisce vedere serial con snack salati piuttosto che dolci. Io li guardo seduto, col buio e mangiando pistacchi, di solito.
Ecco, ora so che ci sono molti Binge-Watchers. Ma non ho ancora risolto il mio dilemma. E il 6 aprile si avvicina. Vabé se ci fosse quella topolona di Esmé Bianco ancora nel serial non avrei dubbi, lo vedrei e rivedrei appena disponibile, ma quel bastardo di George R. R. Martin me l’ha ammazzata e a me non rimane che postare la sua foto qui sotto. Il problema rimane, quindi: lo vedo a rate o tutto insieme alla fine? Chi mi aiuta?

 

Esme Bianco

 

 

Itunes Got serial

 

 


Un commento a "Binge Watching e l’atroce dubbio per Il Trono di Spade"

  • alex-wayne :

    Sempre meglio guardarsi gli episodi uno alla volta ma senza spoiler!

  • Per inserire un commento devi essere registrato a Best Movie. Effettua il login

    Se non sei registrato clicca qui registrati