Cinemaniacs, folli al cinema

L’idea di un serial al cinema mi ha sempre stuzzicato. Così come mi hanno sempre stuzzicato le nuove sfide in territori ancora inesplorati. Se poi consideriamo la soddisfazione di poter vedere su un grande schermo qualcosa che hai creato tu, che vivi a pane e cinema da quando sei bambino, bè, è ovvio che presentare la prima serie al mondo che sarà distribuita in sala è accompagnata da una punta di orgoglio.
Parte oggi, infatti, Cinemaniacs, sketch-com con episodi da 3′ prodotta da UCI Cinemas in collaborazione con Best Movie che potrete vedere in tutti i cinema del circuito UCI prima dei film e sul canale youtube dedicato.
L’idea è semplice: raccontare le avventure di due nerd un po’ matti che lavorano in una sala cinematografica.

La locandica di Gamers a cura di Federico Mattioli e Riccardo Bertone, autori anche della sigla

La genesi di Cinemaniacs parte da un format già consolidato e reinventato per renderlo più ricco e più mass market. Nel 2011 inventai e produssi Gamers una sketch-com ambientata in un negozio di videogiochi che è una case history nel mondo delle webseries: oltre 105 episodi, attualmente in onda su Italia 2, fu anche il primo esempio al mondo di un format sostenibile economicamente sulla rete grazie al product placement.
Per realizzare Cinemaniacs ho coinvolto gli amici di Gamers: la Light Tv di Marco Chiappa (produttore esecutivo) ed Elisabetta Ferrari (regista) e alcuni attori come i protagonisti Michele Di Giacomo e Christian Burruano, o Nicola Stravalaci (che qui fa l’assurda parte di Ponfo, un pupazzo!) a cui si sono aggiunti nel cast fisso anche nuove importanti conoscenze: il noto comico Gianni Fantoni nei panni di una guardia addetta alla security e l’affascinante Giada Barbieri in quelli del boss del cinema.
A me, Marco ed Elisabetta fu subito chiaro di voler realizzare qualcosa di veramente grande: si puntava allo schermo cinematografico, a uno spazio in cui prima sarebbero passati spot tv altamente qualitativi e dopo i trailer di film blockbuster come Pacific Rim… Uno spazio che conosco bene e che ho sempre apprezzato (leggi Le follie della sala e Trailer, vietati i maggiori di due minuti).
Insieme agli autori Massimo Chiellini e Matteo Levati (due “penne” autorevoli, noti sopratutto per Camera Café) a cui si è accodato anche Alessandro Zullato, abbiamo preso due importanti decisioni: concentrare il meccanismo comico sui due protagonisti (in Gamers, invece, erano i clienti i comici e i commessi le spalle) e inserire negli episodi delle parti “oniriche” immaginando che i due nerd si perdessero spesso nelle loro fantasie consentendoci di girare delle “mini-parodie”, come una sfida tra Yoda e Spock all’ultima orecchia a punta. Il risultato è che ci siamo divertiti un sacco (vi dico solo che in un episodio Gianni Fantoni fa Machete con tanto di baffoni e capelli lunghi che svolazzano mentre “affetta” il pubblico) e che è stata una mostruosa fatica.

Sul set: Elisabetta Ferrari, Marco Chiappa, Luca Maragno e Davide Molla, che si è occupato di tutta la post-produzione

Intorno a Cinemaniacs, grazie alla partnership instaurata con Best Movie (e a Vito Sinopoli, Massimo Salmini e Rita Giussani, i boss di Editoriale Duesse che hanno creduto nel progetto), abbiamo poi realizzato un vero e proprio mondo: tutti i mesi pubblichiamo un fumetto con le avventure di Nic e Teo (testi di Davide Aicardi e disegni di Federica D’angella, sotto potete leggere la prima puntata) e abbiamo arruolato Nic tra i nostri blogger, dove si è subito sbizzarito scrivendo strampalate teorie su Batman.
Grazie al lavoro di Sonia Fois, marketing director di UCI Cinemas la serie è potuta partire non solo con l’appoggio di importanti distributori (Medusa, 01 e Lucky Red), ma anche introducendo una dinamica che non avevamo inizialmente previsto, ovvero il coinvolgimento di alcuni attori di cinema all’interno delle puntate che parlano dei loro film. E’ successo con un episodio dedicato al prossimo film di Moccia, Universitari, al quale hanno partecipato anche Sara Cardinaletti e Simone Riccione, tra i protagonisti del film, che si sono prestati a prendere e prendersi un po’ in giro. Cinemaniacs, insomma, da oggi vi terrà compagnia con nuovi episodi ogni 15 giorni: ci sarà da divertirsi. Qui sotto il primo episodio.

)

Spock Vs Yoda: prossimamente sugli schermi UCI


Per inserire un commento devi essere registrato a Best Movie. Effettua il login

Se non sei registrato clicca qui registrati