Lost Actors: Linus come Batman

Benjamin Linus è uno dei cattivi più riusciti della storia della tv. Se non sapete di cosa sto parlando, lasciate perdere questa lettura, non fa per voi. I fans del serial Lost, invece, hanno già capito di chi si tratta. Michael Emerson, l’attore che grazie al suo ruolo in Lost vinse anche un Emmy nel 2009, che fine ha fatto?
Sto cercando di scoprire cosa fanno oggi i “Lost Actors” dopo che la mia fidanzata mi ha chiesto di rivedere in azione Josh Halloway/Sawyer. Non le ho ancora risposto perché ho perso tempo con Matthew Fox/Jack Shepard scoprendo che è un cattivone; con Terry O’Quinn/John Locke che fa esplodere i vulcani; con Evangeline Lilly/Kate Austen che fa l’elfa mamma; con Dominic Monaghan/Charlie Pace che si fa mangiare dai serpenti e sputare addosso da Megan Fox; con Maggie Grace/Shannon Rutherford che naviga tra l’action e il sexy spinto; e con Jorge Garcia/Hugo ‘Hurley’ Reyes che fa l’amico di Steve di Jobs.
Michael Emerson, che ha fatto tanto teatro anche insieme a Uma Thurman e Kevin Spacey, prima di diventare noto al cinema nei panni di Zepp Hindle in Saw – L’enigmista e in tv per Benjamin Linus, oggi è il protagonista della serie Person of Interest. Prodotto dal solito JJ Abrams e scritta da Jonahtan Nolan, il fratello di “Batman” Cristopher, il serial vede Emerson nei panni di Harold Finch, milionario ricco, genio ultratecnologico e paranoico. Avete presente la scena ne Il Cavaliere Oscuro in cui Batman abilita la super spia tecnologica per controllare tutti i telefonini di Gotham City e scoprire dove si trova il Joker? Ecco, Finch ha inventato qualcosa del genere che è in grado di prevenire i crimini, un po’ come in Minority Report: va da sé che in ogni puntata dovrà cercare di fermare i criminali prima che compiano i loro delitti.
Sembra interessante, anche se la scelta di Emerson nel ruolo del protagonista è quantomeno curiosa: è lui stesso a dichiararsi un completo ignorante in quanto a tecnologia: «non sono per nulla portato per l’elettronica e i computer», ha detto. «E’ mia moglie l’esperta a casa nostra». D’altronde se si tratta di recitare siamo sicuri che Emerson sa essere convincente, e basta vedere la foto per convincersi che il suo cyber milionario eccentrico è un personaggio interessante.
Domani l’ultima puntata di Lost Actors, dedicata a Josh Holloway/Sawyer che fa sesso coi gelati.


Per inserire un commento devi essere registrato a Best Movie. Effettua il login

Se non sei registrato clicca qui registrati