Lost Actors: Hugo a braccetto con Steve Jobs

Grande, grosso e buono come un pezzo di pane. A chi non stava simpatico Hugo di Lost, con i suoi secchielli di pollo fritto e i numeri della lotteria vincenti? E’ da una settimana che cerco di rispondere a una domanda della mia fidanzata: «che diavolo di fine ha fatto Sawyer?». Tradotto significa «cosa sta facendo l’attore Josh Holloway, quel fustacchione biondo che mi faceva impazzire nella serie Lost? E così, al ritmo di uno al giorno sto cercando di capire che fine hanno fatto i “lost actors” (@gabriella: prima o poi arrivo anche a Josh, non ti preoccupare). Fino ad ora ho scoperto che Matthew Fox/Jack Shepard è un cattivoneTerry O’Quinn/John Locke fa esplodere i vulcaniEvangeline Lilly/Kate Austen fa l’elfa mammaDominic Monaghan/Charlie Pace si fa mangiare dai serpenti e sputare addosso da Megan FoxMaggie Grace/Shannon Rutherford naviga tra l’action e il sexy spinto.
Ora è il turno di Jorge Garcia, ovvero il fu Hugo ‘Hurley’ Reyes di Lost. Figlio di una professoressa cubana e un dottore cileno, il nostro enorme Jorge ha da sempre fatto l’attore fin in tenera età. Il primo lavoro importante è proprio quello di Lost, e poi si è giocato un ruolo che avrebbe potuto essere una ulteriore svolta per la sua carriera, ma purtroppo è stato un buco nell’acqua. JJ Abrams lo ha voluto tra i protagonisti di Alcatraz, serie del 2010 in cui interpretava un esperto della nota prigione, ma purtroppo lo show è stato cancellato. E ora? Fa apparizioni in vari serial, tipo Fringe, C’era una volta (nella foto sotto), Mr. Sunshine, e ha in produzione film sconosciuti. Il prossimo 15 aprile, però, tornerà alla ribalta. Avete presente il film biopic su Steve Jobs interpretato da Ashton Kutcher? Doveva uscire il prossimo 19 aprile, invece è rinviato a data da definirsi. Pare che non sia piaciuto alla produzione (se siete interessati all’argomento vi consiglio questo articolo, Steve Jobs, un ritratto inedito). Hanno colto la palla al balzo quei simpaticoni del portale Funny or Die che hanno subito annunciato che metteranno online il prossimo 15 aprile il loro biopic della durata di un’ora, col titolo iSteve. Indovinate chi c’è a interpretare Steve Wozniak, il co-fondatore di Apple quando Steve era giovane? Esatto, proprio il nostro Jorge Garcia. Ci sarà senz’altro da ridere e anche un pizzico di curiosità nel vedere come un portale che di solito distribuisce brevi sketch faccia un bel salto con la produzione di un vero e proprio film.
Dopodiché vedremo Garcia nel serial CBS The Ordained dove interpreterà un detective privato al soldo di uno studio legale in cui lavora il protagonista, appartenente a una facoltosa famiglia americana invischiata con la politica.
Chi vuole può seguire il suo folle blog, Further Dispatches, dove Jorge posta ogni genere di foto e video senza limiti di intimità, mostrandosi un simpaticone anche nella vita privata, fidanzata attrice compresa. Sotto vi lascio con un video “Hugo Dude moments”, perché a me piace ricordarlo nella serie che l’ha reso famoso. Ah, già, dimenticavo la cosa più importante. Pesa 120 Kg ed è alto 1,82 m.
Domani vi dirò perché Michael Emerson/Benjamin Linus è diventato Batman.

 


Per inserire un commento devi essere registrato a Best Movie. Effettua il login

Se non sei registrato clicca qui registrati