Lost Actors: John Locke contro il Vulcano

Che fine hanno fatto gli attori di Lost? Tutto è nato da una domanda della mia fidanzata su Sawyer e ora eccoci qui a capire cosa stanno combinando gli interpreti della rivoluzionaria serie tv. Dopo aver capito che Matthew Fox (il fu Jack Shepard di Lost) ora fa il cattivo, vediamo se il suo antagonista Terry O’Quinn (il fu John Locke) fa il buono. No, non lo fa. Anzi. Il suo ruolo più importante dopo Lost è quello di proprietario di un condominio “demoniaco” nel serial 666 Park Avenue. Ha avuto talmente successo che lo hanno già sospeso. La sua partecipazione alla seconda stagione di Hawaii Five o (tra i protagonisti, tra l’altro c’è il Daniel Dae Kim di Lost) è piuttosto inconsistente, come pure l’apparizione in Falling Skies. Sembra più interessante la mini serie Ring of Fire (sotto il trailer), quattro ore di disaster movie in cui una compagnia petrolifera trivella del magma che risveglia un vulcano nella cittadina di Maple Glen. Indovinate chi è il boss del petrolio che vuole trivellare a tutti i costi? Esatto, il nostro Terry. A vedere le recensioni americane, però, non c’è da entusiasmarsi. Pare che la serie abbia puntato troppo in alto: la catastrofe vulcanica finisce per avere connessioni con tutto il pianeta da Yellowstone all’Indonesia, prefigurando una specie di fine del mondo. Letta così sembra proprio un disastro di miniserie più che un disaster serial. John Locke, insomma, ce lo siamo perso.
Domani vi dirò della bella Kate Austen, ovvero Evangeline Lilly e di come abbia rischiato di dare alla luce il primo hobbit-nano-elfo della storia.

 


Per inserire un commento devi essere registrato a Best Movie. Effettua il login

Se non sei registrato clicca qui registrati