Comic-Con day 2: gli aeroplanini di Pattinson

Alla presentazione di Twilight Saga – Breaking Dawn 2 sono saliti sul palco Taylor Lautner, Robert Pattinson, Kirsten Stewart, Stephenie Meyer e Mackenzie Foy, la piccola attrice che interpreta la figlia di Edward e Bella (poi sono arrivati anche tipo altri venti attori di cui evito di parlarvi perché meno interessanti). Al loro ingresso il pubblico che riempiva la sala H del Convention Center (oltre 6000 persone di capacità) ha gridato impazzito.
La Stewart vestita semplicemente di minigonna gialla e magliettina bianca che le strizzava il corpo magro sembrava l’unica in grado di controllare la situazione. Ha preso spesso la parola, interveniva anche per togliere dai momenti di silenzio i colleghi, usava con criterio i tempi comici per far ridere il pubblico e si prendeva le pause di riflessione necessarie per rispondere a domande più complesse.
Taylor Lautner con la camicia slacciata praticamente fino all’ombelico ha dato l’idea di essere un bambino. Pattinson sembrava un po’ perso per i fatti suoi. A un certo punto ha perfino preso il cartellino con il suo nome e ci ha fatto un aeroplano di carta. “Almeno adesso lancialo sul pubblico” ho pensato io, ma non lo ha lanciato. Forse se lo è portato a casa, non ho visto.
Il livello delle domande era sul genere «Ti è piaciuto fare la vampira?» – «Sì» e a me che non amo la saga non hanno interessato più di tanto, ma per chi vuole c’è tutta la conferenza in video qui.


Per inserire un commento devi essere registrato a Best Movie. Effettua il login

Se non sei registrato clicca qui registrati