Gamers: lo slang di Zemilio

Come ogni settimana eccomi all’appuntamento con Gamers, la sit com che porto avanti nel tempo “libero” e di cui racconto i retroscena.

Vi avevo già parlato di come è nato Zemilio, l’appassionato nerd di World of Warcraft. Ma non vi ho detto di quanto sia difficile comprendere tutto il suo vocabolario, ma potete rendervene subito conto guardando una delle sue puntate, compresa quella di oggi, la 25, che si intitola “Pullare”. Il fatto è che Zemilio vive nel suo mondo personale, quello di Warcraft appunto, e ha sviluppato un linguaggio tutto suo che vi assicuro corrisponde al linguaggio che davvero viene usato da migliaia di persone appassionate del videogame.

Le puntate sono strutturate in modo che anche chi non conosce perfettamente questo slang è in grado di capire il senso della narrazione, ma è chiaro che conoscendo i termini se lo si gode di più. Non è raro che mi vengano fatti commenti tipo “Zemilio mi fa spanciare dalle risate… ma cosa intende quando dice che ti bishotta la famiglia?”.

Ecco allora un breve vocabolario dello slang di Zemilio redatto insieme all’amico ed esperto di Wow Nicola Malavasi (in futuro posterò degli aggiornamenti):

Tank: personaggio ( in genere Paladino, warrior, Deatknith) che è adibito a controllare il boss per permettere al gruppo ucciderlo ( Killarlo).

Bishottare: da “to shoot”  che in inglese significare “sparare”. Quindi si intende “uccidere con 2 colpi”.

Raid: Sono i gruppi di giocatori (di solito oltre 5)  che si prefiggono obiettivi difficili.
Boostare

PvP: Player Vs Player, scontri tra giocatori in generale arene o battleground   tra orda e alleanza.

Aggro: ogni azione dei personaggi durante i combattimenti genera “aggro” sul boss o mob in gioco chi ne genera di più provoca che il boss/mob si giri verso il determinato giocatore per fare danno su di lui

Pullare: entrare nel raggio d’azione del boss e chiamarlo a se in maniera controllata,

Pullare è anche il titolo della puntata di oggi che potete vedere sul canale youtube di Gamers.


2 Risposte per "Gamers: lo slang di Zemilio"

  • Pingback: triouvzsitz

  • Pingback: aramnitso

  • Per inserire un commento devi essere registrato a Best Movie. Effettua il login

    Se non sei registrato clicca qui registrati