Gamers: se Michela vuole il dottore

Come ogni settimana eccomi all’appuntamento con Gamers, la sit com che porto avanti nel tempo “libero” e di cui racconto i retroscena.

Nella puntata di oggi c’è Michela: che è bella lo si vede subito, che faccia ridere è meno scontato. La sexy svampita è un cliché riproposto in ogni salsa e non era detto che potesse funzionare anche in ambito videogame. La scrittura del personaggio, infatti, gioca spesso su meccaniche che non sono propriamente nuove (i doppi sensi sessuali, l’imbarazzo di Federico di fronte a “una figa da paura”, ecc.).

In questo caso sono convinto che la comicità del personaggio venga soprattutto dalla bravissima attrice Celeste Pisenti (non so a voi, ma a me tutte quelle facce buffe che fa in fase di ascolto mi fan morire anche più delle sue battute sceme). Devo ringraziare Elisabetta, la regista, Fabrizio (uno degli autori) e Marco (il produttore esecutivo) perché al provino dal vivo non mi aveva convinto ma sono stato “costretto” a rivedere la registrazione in un secondo momento e subito mi son reso conto che Michela non poteva essere che lei!

Nella puntata di oggi intitolata “Il dottore”, Michela è alle prese con “Dr. Kawashima: Esercizi per la Mente e il Corpo”, che non è altro che un nuovo Brain training, questa volta per Kinect. E in effetti un po’ di allenamento cerebrale Michela dovrebbe proprio farlo, guardate un po’ sul canale di Gamers cosa riesce a combinare!


2 Risposte per "Gamers: se Michela vuole il dottore"

  • Pingback: triouvzsitz

  • Pingback: aramnitso

  • Per inserire un commento devi essere registrato a Best Movie. Effettua il login

    Se non sei registrato clicca qui registrati