Risveglio a Caterpillar (PODCAST!)

Alcune novità del mio mercoledì mattina.
Ho iniziato ad assumere papaya fermentata come integratore alimentare: non in pillole, non in tavolette, non in fiale. In granuli. Sulla confezione c’è scritto che vanno depositati sotto la lingua e lì lasciati sciogliere. Solo che in ogni bustina ce ne sono TRE CHILI. I granuli per giunta si espandono a dismisura: sono uscito di casa con le guance gonfie di papaya tipo Marlon Brando nel Padrino. Ho finito di inghiottirlo verso le 11, in pausa caffè. Quindi, anche se non centra nulla con il resto del post, volevo dirvi: diffidate della papaya in granuli, o per lo meno scioglietela in acqua.

L’altra novità è che tre ore prima, cioè alle cinque e mezza, avevo partecipato a Caterpillar AM, mitica trasmissione del risveglio, ascoltatissima da insonni, camionisti e pazzi generici. In uno stato molto simile alla morte cerebrale, e con la voce cavernosa tipica di chi si sveglia a notte fonda in preda a un attacco di colite, ho parlato con Solibello & co. delle uscite del weekend (Il cacciatore di giganti, Un giorno devi andare, The Host…). È stato divertente, soprattutto perché loro – è la verità – sono bravissimi.
Cliccando qui potete ascoltare tutto il mio intervento (o anche solo una parte eh).

PS1: quando lanciano una canzone e voi pensate che parta, ebbene: non parte. Quindi non mandate avanti-veloce.

PS2: l’aneddoto che racconto su G.I.Joe, oltre che spoileroso, non è del tutto corretto, perché (SPOILER) Channing Tatum effettivamente muore ancora nella prima parte, e tutte le nuove scene servono solo ad aumentare il suo minutaggio.


Per inserire un commento devi essere registrato a Best Movie. Effettua il login

Se non sei registrato clicca qui registrati