Il Trono di Spade – il miglior fantasy di sempre?

Ho aspettato di vedere la sesta puntata prima di darvi un’opinione. Temevo che la sensazione iniziale venisse tradita, ma non è stato così. La serie TV “Il Trono Di Spade” “Games of Trones” in orginale, possiede tutto quello che ho sempre desiderato vedere in un fantasy, solo che non lo sapevo ancora. Si tratta della trasposizione televisiva del ciclo di romanzi fantasy Cronache del ghiaccio e del fuoco (A Song of Ice and Fire) di George R. R. Martin.  Non ho mai letto i libri, ma ammetto di essere molto stimolato a farlo adesso. Quello che è certo è che la sceneggiatura è scritta in modo pregevole, i personaggi sono caratterizzati splendidamente, ed è facile sentirli familiari, ed amarli ed odiarli dopo poche puntante. Fra loro spicca un nome conosciuto agli amanti del genere: l’attore britannico Sean Bean (Il Boromir del signore degli anelli). Si parte come sempre da una bellissima mitologia sulle cui fondamenta si basano le storie personali di tre famiglie: gli StarkCasa Lannister e gli ultimi superstiti della nobile Casa Targaryen (fratello e sorella). Contrariamente a ciò a cui siamo abituati, Come per i Draghi che sono spariti, sterminati dai campioni e dagli eroi dei Sette Regni, la magia e le creature demoniache sono solo un vago ricordo, tanto da far pensare a molti che si tratti di leggende. Assai temuto è il tangibile inverno, che sta incombendo sui regni e che l’ultima volta era durato molti anni, portando con sè il male sotto forma dei misteriosi “estranei”.
La serie è rigorosamente adulta, si è guadagnata un divieto ai minori di 14 anni,  ed infatti è un po’ più alla portata di “Spartacus” che nella versione integrale aveva un bollino di divieto ai 18. Ma mentre il sangue scorre molto meno, il sesso è una costante, ma in questo caso aggiunge realismo alle storia rendendo più veri gli intrighi, i complotti ed i desideri umani più comuni.
Non voglio svelarvi troppo, quindi questo post resta solo una segnalazione ed un invito a recuperare le vecchie puntate (6 fino ad ora) trasmesse su SKY, ed a seguire quello che sembra il miglior fantasy di sempre.


3 Risposte per "Il Trono di Spade – il miglior fantasy di sempre?"

  • glamour86 :

    Sono pienamente d’accordo con questo articolo!!! Il Trono di Spade è decisamente il miglior fantasy di sempre!!!!!!!!!!!!!

  • foschia75 :

    Bellissimo commento ad una serie che rimarrà impressa a lungo! Adoro il fantasy e anche io come te dopo aver divorato le prime otto puntate, durante le “vacanze di Natale” vorrei IMMERGERMI nelle pagine delle cronache di Martin, perchè per affermare con certezza che è stato fatto un buon lavoro, è necessario leggere tra le righe! Il libro è sempre più prezioso, perchè nasconde perle che a volte sfuggono alla sceneggiatura. Penso che leggere le cronache con in mente i visi dei personaggi (cinematografici) sarà ancora più magico!

  • gurpsandthetux :

    Personalmente sono approdato alla serie dopo aver letto (e riletto) i libri… che dire? Come tutte le trasposizioni perde un po’ nel confronto ma devo dire che hanno reso molto bene alcuni personaggi e momenti.
    Ora poter vedere anche con gli occhi quello che prima vedevamo solo con la mente è fantastico…

  • Per inserire un commento devi essere registrato a Best Movie. Effettua il login

    Se non sei registrato clicca qui registrati